tvlgroup.it utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulti la nostra politica sui cookie.
Chiudendo questa notifica o continuando a navigare il sito acconsente all'utilizzo dei cookie.

Medicina del lavoro

Medicina del lavoro


Il servizio di medicina del lavoro di TVL Group garantisce un’assistenza continua nella realizzazione delle attività previste dal D.Lgs. 81/08, a salvaguardia della salute dei lavoratori negli ambienti di lavoro. Tutti i lavoratori dipendenti e chi è assunto con contratto di collaborazione, di stage, a chiamata, interinale soggetti a rischi specifici sono soggetti alla sorveglianza sanitaria.

I servizi che TVL Group offre in tema di Medicina del lavoro sono i seguenti:

Nomina del Medico competente e sorveglianza sanitaria

La nomina del medico competente, la sorveglianza sanitaria e l’attribuzione dell’idoneità alla mansione svolta da ogni lavoratore, sono attività fondamentali per il rispetto degli obblighi legislativi e per diminuire l’incidenza di infortuni e malattie professionali nell’azienda. Il servizio di medicina del lavoro di Tvl Group garantisce un’assistenza continua nella realizzazione delle attività previste dal D.Lgs. 81/08, a salvaguardia della salute dei lavoratori negli ambienti di lavoro. Tutti i lavoratori dipendenti e chi è assunto con contratto di collaborazione, di stage, a chiamata, interinale soggetti a rischi specifici sono soggetti alla sorveglianza sanitaria.


Piani di sorveglianza sanitaria

La nostra realtà operativa progetta e realizza piani aziendali di sorveglianza sanitaria per i lavoratori esposti a fattori di rischio con la seguente articolazione:
  • Valutazione da parte del medico competente del documento di valutazione dei rischi ed elaborazione del piano di sorveglianza sanitaria;
  • Rilascio del certificato di idoneità (art. 14 lettera 1 comma C), redazione e aggiornamento della cartella clinica per ogni lavoratore sottoposto a sorveglianza sanitaria, da custodire presso il datore di lavoro (art. 17 comma 1 lettera D);
  • Partecipazione alla riunione annuale sulla sicurezza, indetta dal datore di lavoro (art. 11 lettera 1 comma C) e collaborazione alla predisposizione e attuazione delle misure per la tutela della salute dei lavoratori (art. 17 comma 1 lettera A);
  • Sopralluogo negli ambienti di lavoro congiuntamente al Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione Rischi per il controllo dell’esposizione dei lavoratori ai fattori di rischio (art. 17 comma 1 lettera B).


Esami strumentali

Audiometrie, spirometrie, elettrocardiogrammi, screening visivi, visite specialistiche, quant’altro risulti necessario al completamento del protocollo sanitario.


Esami di laboratorio

I laboratori convenzionati (Autorizzati ed Accreditati dalla Regione Veneto) effettuano in tempi rapidi analisi di routine, analisi tossicologiche su sangue e urine, analisi di droghe su urine, sono costantemente impegnati nel mantenimento del più alto livello di qualità, effettuando quotidianamente controlli interni di qualità ed aderendo al programma di Valutazione Esterna di Qualità (VEQ).