tvlgroup.it utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulti la nostra politica sui cookie.
Chiudendo questa notifica o continuando a navigare il sito acconsente all'utilizzo dei cookie.
Tecniche di assertività per migliorare i propri risultati

Assertività in ambito lavorativo significa scegliere i comportamenti più efficaci, essere critici in maniera costruttiva e risolvere i conflitti in modo positivo. Il corso propone l’analisi e l’esercizio delle tecniche di assertività come strategia fondamentale per gestire con successo qualsiasi situazione professionale, sviluppando relazioni positive per raggiungere gli obiettivi prefissati. Dlgs 81/08 art 36 e 37 e dall'Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12.


Durata

Il corso ha la durata di 8 ore.


Obiettivi

  • Comprendere le variabili fondamentali nel processo comunicativo;
  • Utilizzare le tecniche di informazione e comunicazione più adatte ai differenti contesti;
  • Ascoltare efficacemente per saper rispondere alle esigenze degli altri;
  • Saper gestire anche comunicazioni delicate e conflittuali.

Destinatari

  • Il corso formazione è rivolto Manager con l’esigenza di migliorare le relazioni con i propri interlocutori e diventare punti di riferimento autorevoli;
  • Manager di funzione con frequenti interazioni con altre divisioni aziendali;
  • Manager che quotidianamente devono affrontare situazioni delicate e potenzialmente conflittuali.

Programma

  • Assertività come competenza manageriale;
  • La comunicazione assertiva e la sua applicazione nel contesto lavorativo;
  • I conce= di responsabilità, rispetto e reciprocità alla base di uno stile assertivo di relazione;
  • Cosa significa comportarsi con assertività;
  • Autodiagnosi del proprio comportamento;
  • Comprendere se stessi e le proprie relazioni con gli altri;
  • Identificazione delle proprie caratteristiche comportamentali: punti di forza e aree di miglioramento relazionali;
  • Valorizzazione delle aree di applicazione delle proprie qualità nelle situazioni lavorative quotidiane;
  • Assertività come guida per comportamenti manageriali efficaci;
  • Comportamenti efficaci e proattivi come caratteristiche distintive del manager;
  • Obiettivi per gestire la propria vita professionale;
  • Ambiti applicativi del comportamento assertivo: verso se stessi, verso gli altri, verso la realtà organizzativa;
  • Quando evitare l’atteggiamento assertivo;
  • Dirigere gli altri senza essere passivi, aggressivi, manipolatori;
  • Il rispetto reciproco nelle relazioni con gli altri: valorizzazione della propria posizione nel rispetto del diritto e della visione altrui;
  • Prendere decisioni, spiegarle e condividerle;
  • Mappatura degli atteggiamenti aggressivi, passivi e manipolatori: come trasformarli in assertività;
  • Potenzialità e vantaggi del modello assertivo;
  • La critica costruttiva: leva di crescita personale e professionale;
  • Diritto di rilevare un errore;
  • Come impostare una critica costruttiva;
  • La capacità di dire no;
  • Modello DESC;
  • Assertività e gestione dei conflitti;
  • Dinamiche dei conflitti e delle tensioni in azienda: come risolverli attraverso l’assertività;
  • Stile direzionale assertivo;
  • Come sviluppare la fiducia in se stessi e la capacità di assumere responsabilità individuali;
  • Come trattare gli atteggiamenti aggressivi degli altri;
  • Il negoziato realistico: un modello pratico per risolvere i conflitti;
  • Assertività, comunicazione e ascolto;
  • Coerenza tra comunicazione verbale, non verbale, paraverbale;
  • Ascolto attivo come forma superiore di comunicazione.

Esercitazioni

  • Piano d’azione personale: fissare gli obiettivi per orientare la crescita personale;
  • Laboratorio di assertività efficace: impiego della comunicazione e del linguaggio assertivo per incrementare l’ascendente su interlocutori critici ed esigenti.

Test di verifica

Tutti i discenti dovranno sottoporsi a verifica dell’ apprendimento. costituita da prova scritta, o a scelta del docente, rappresenta la condizione necessaria per l’ottenimento dell’ attestato di partecipazione al corso.


Attestati

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza agli allievi che avranno partecipato ad almeno il 90% del monte/ore previsto e superato la prova di valutazione finale.

Tecniche di assertività per migliorare i propri risultati

  • Codice: WTECOM5
  • Disponibilità: Disponibile
  • 0,00€
  • Imponibile: 0,00€